Serie A

Juventus, Agnelli non fa sconti: dura sanzione per Demiral

JUVENTUS – Il rispetto del codice etico è la regola principale del club bianconero. Andrea Agnelli, infatti, ha sempre confermato di non tollerare comportamenti discriminatori ed atteggiamenti antisemiti.

Per questo motivo Merih Demiral potrebbe pagare a caro prezzo l’esultanza dello scorso match messa in scena con la Turchia. Un gesto chiaro e vicino alla politica di Erdogan deleterio per il ragazzo che potrebbe addirittura scontare mesi di panchina.

Juventus: Demiral rischia una dura sanzione

Un gesto che in casa bianconera non hanno fatto accettare, così da pensare ad una clamorosa cessione del giocatore. Secondo le voci turche, il d.s Fabio Paratici avrebbe preso in considerazione l’offerta del Manchester United.

I Red Devils offrono 30 milioni di Euro per il centrale difensivo che garantirebbe una netta plusvalenza alla squadra di Agnelli. Demiral è stato infatti riscattato la scorsa estate per 18 milioni di Euro.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close