Juventus Football ClubSerie AVetrina

Ronaldo Juventus, il portoghese elogia Sarri e svela il suo futuro

RONALDO JUVENTUS | Il fuoriclasse portoghese ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro la Lokomotiv Mosca di domani sera.

Cristiano Ronaldo ha parlato del momento della squadra, del suo futuro ed ha elogiato il lavoro di Maurizio Sarri.

Ronaldo Juventus, le sue parole

“La squadra sta facendo meglio, secondo me stiamo giocando un calcio diverso, siamo più in attacco. Il mio ruolo è simile, ma sono felice, sono contento di essere nel posto dove voglio essere. Abbiamo un nuovo tecnico, nuovi compagni ma ora siamo migliori. Stiamo migliorando, ci sono altre cose da migliorare ma siamo felici, siamo contenti di averlo fatto in modo graduale. 

Sarri? Mi piace il modo in cui vuole che la squadra giochi, la squadra è più fiduciosa, creiamo più occasioni, abbiamo più possesso palla. C’è più fiducia, è quel che non facevamo bene lo scorso anno. E’ quello che non facevamo bene, siamo migliorato, sono felice di questi cambiamenti: abbiamo un sacco di occasioni anche se non segniamo quanto vogliamo. C’è da migliorare ma io sono felice e la squadra pure”.

“Futuro in bianconero per altri 4 anni? L’età per me è un numero. Non è detto che a 34, 35, 36, sei alla fine della carriera. Nel modo in cui gioco, in cui mi sento bene, posso fare la differenza”.”

Dybala o Higuain? Loro, Bernardeschi, Cuadrado, tutti possono fare il lavoro al meglio. Grazie al boss, a Sarri, che prende le decisioni. Lo rispettiamo, per me sia Gonzalo che Paulo sono fantastici, sono esempi: hanno giocato e segnato, sono entrati e hanno segnato. Siamo una squadra, tutti insieme”.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close