Football Club Internazionale MilanoSerie A

Sassuolo-Inter, le pagelle: il migliore è un predestinato, il peggiore deve lavorare parecchio

CdS – Le pagelle dell’Inter: Lautaro un piccolo Aguero, male Lazaro

Dalle pagine del Corriere dello Sport, ecco le pagelle dell’Inter all’indomani della vittoria in casa del Sassuolo. Gli uomini di Antonio Conte tornano alla vittoria con pazzo 4-3, dopo essere andati sul 4-1. Da rivedere i rischi di troppo degli ultimi venti minuti, ma resta di fondamentale importanza aver portato a casa il bottino pieno, restando così ad una sola lunghezza dalla Juventus.

Il migliore

Pochi dubbi per il Corriere sul migliore in campo. Lautaro Martinez, con la prestazione di ieri, conferma di ambire al titolo di fuoriclasse. Una doppietta che poteva anche diventare tripletta, e terza gara di fila in cui va a segno. Un predestinato. Voto 7,5.

Il peggiore

Anche qui, pochi dubbi per il quotidiano romano. E’ Valentino Lazaro il peggiore in campo tra le fila nerazzurre. Conte gli concede gli ultimi venti minuti ma lui entra in campo malissimo. Subisce costantemente la velocità di Boga e va spesso in confusione. Sicuramente da rivedere, così non va. Voto 4,5.

Il resto della squadra

Di seguito i voti degli nerazzurri scesi in campo ieri in quel di Reggio-Emilia. Spiccano le insufficienze in difesa, forse un tantino esagerate per un match in totale controllo per settanta minuti.

Handanovic 6; Skriniar 5.5, De Vrij 6, Bastoni 5.5; Candreva 6.5, Gagliardini 6, Brozovic 6, Barella 6.5, Biraghi 5.5; Lukaku 7.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close