Serie A

Inter-Borussia, le pagelle: Il migliore è una stella, il peggiore deve ritrovare la condizione

GdS – Che Inter contro il Borussia! Lautaro è un top player, mentre Lukaku non entra in partita

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport riporta le pagelle dei nerazzurri il giorno dopo la splendida vittoria contro il Borussia Dortmund. Dopo la splendida prestazione contro il Barcellona, culminata però in una sconfitta, l’Inter si ripete e dà spettacolo anche contro i tedeschi, in una partita fondamentale per il proseguo in Europa.

Il rotondo 2-0 è frutto di una gara giocata da squadra vera, concedendo poco o nulla al Borussia e colpendo al momento opportuno. Per la Gazzetta, il migliore in campo è, ancora una volta, Lautaro Martinez, con netto 7,5. L’argentino apre il match e conduce una gara da vero leader, e poco importa del rigore sbagliato, la sua crescita sembra non fermarsi più.

Il peggiore invece, secondo la rosea, è Romelu Lukaku. Il belga fatica per tutto il match, stretto dalla morsa dei centrali del BVB, non riuscendo ad usare la sua solita forza fisica per far salire la squadra. Sicuramente non la sua miglior partita. Voto 5.

Menzione speciale per il giovanissimo Sebastiano Esposito, che ha letteralmente stregato San Siro. Conte lo getta nella mischia ad un quarto d’ora dal termine, e lui si inventa una gara da veterano. Il rigore procuratosi sullo scadere, dopo un’azione personale in cui ha reso nulli i centrali tedeschi, è il segnale inequivocabile che ci troviamo difronte ad un talento purissimo. Voto 7,5.

Il resto della squadra

Handanovic 7; Skriniar 7, De Vrij 7.5, Godin 6.5; Candreva 7.5, Barella 7, Brozovic 7, Gagliardini 6, Asamoah 5.5; Biraghi 6.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close