Juventus, svelato il labiale di CR7 al momento della sostituzione!

TuttoSport – Juventus, ecco cosa ha detto Ronaldo al momento della sostituzione: caso rientrato?

Arrivano importanti novità sulla Juventus e in particolare sul “caso” Cristiano Ronaldo, che ha riempito i giornali nel post gara di domenica scorsa. Facciamo un passo indietro; durante il match casalingo contro il Milan, il campione portoghese, autore di una gara non brillante, è stato sostituito dopo un’ora di gioco, per la prima volta dal 2009.

Cristiano Ronaldo, visibilmente turbato, si è recato subito negli spogliatoi, senza passare dalla panchina, e nel mentre sembrava che stesse pronunciando frasi poco amichevoli dirette a Maurizio Sarri. Diverse le ipotesi sul suo labiale, ma forse un team di linguisti portoghesi ha finalmente fatto luce sul mistero.

Secondo quanto riportato questa mattina da TuttoSport, CR7 non avrebbe insultato Sarri. Gli esperti in Portogallo parlano infatti di un’imprecazione. A quanto pare Ronaldo avrebbe lasciato il campo dicendo “Porra caralho”, che in Italiano equivale ad un “Che ca**o!”. Se così fosse, il caso CR7-Sarri rientrerebbe all’istante.

Assodato questo, resta comunque il fatto che il giocatore si sia recato negli spogliatoi subito dopo il cambio. Un gesto decisamente poco professionale, soprattutto nei confronti dei compagni di squadra. Ronaldo nelle ultime partite non sta brillando, e forse questo è uno dei motivi principali del suo stato d’animo.

Inter e Spalletti pronti al divorzio definitivo: contatti avviati tra il tecnico e un club italiano

Bastoni Inter, Conte tira un sospiro di sollievo: le condizioni