Mercato Juventus, Emre Can esce allo scoperto: “Non sono contento”

MERCATO JUVENTUS | Il futuro di  Emre Can sembra essere sempre più lontano dalla Juventus. Il tedesco non rientra nei piani di Maurizio Sarri ed è sempre più ai margini della rosa; in questa stagione ha collezionato solo quattro presenze, di cui solo una da titolare. Il classe ‘94 è sempre più scontento e dovrebbe essere ceduto durante la prossima finestra di mercato.

La cessione del tedesco, arrivato alla Juventus due stagioni fa a parametro zero, potrebbe permettere ai bianconeri un’ottima plusvalenza. La dirigenza bianconera lo valuta 40 milioni di euro e sulle sue tracce ci sarebbero diversi club, tra cui; Bayern Monaco, Borussia Dortmund, Barcellona e Paris Saint-Germain. Il centrocampista tedesco ha rilasciato un’intervista al mensile tedesco Kicker, nella quale ha parlato nuovamente della sua situazione in bianconero.

Mercato Juventus, le parole di Emre Can

Juventus? Sono un ragazzo ambizioso che vuole sempre competere ai massimi livelli, ma sto imparando da questo momento difficile in cui le cose non stanno andando come speravo”.

“Non ho giocato nemmeno una partita dall’inizio e non posso essere contento ma non mi farò abbattere, continuerò a lavorare su me stesso. Vado in palestra prima o dopo gli allenamenti, sto facendo sessioni extra per farmi trovare pronto. Futuro in Bundesliga? Nel calcio possono succedere tante cose”.

marotta inter

Mercato Inter, pioggia di milioni in arrivo! Due cessioni in vista

Mercato Inter, Marotta su De Paul? No, ecco il vero obiettivo