Calciomercato Milan, arriva il via libera di Elliot, adesso l’attaccante non è solo un sogno

calciomercato milan mercato

Gazzetta – Calciomercato Milan, Elliot dà il via libera all’operazione Ibrahimovic: ora si tratta

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport riporta importanti novità sul mercato del Milan, entrato nel vivo negli ultimi giorni. Non è più un mistero infatti che i rossoneri siano a lavoro per riportare in Italia Zlatan Ibrahimovic, che da poco ha concluso la sua esperienza statunitense con i LA Galaxy. L’operazione non è semplice ma sembra esserci la volontà di chiudere l’affare.

Secondo quanto riportato dal quotidiano rosea, infatti, anche il fondo Elliot, proprietario del Milan, avrebbe avallato l’operazione Ibra, considerando il giocatore “un’eccezione” alla linea verde intrapresa quest’anno. Lo svedese è stato vicino ad un ritorno in rossonero anche lo scorso inverno, ma la proprietà blocco poi tutto per l’incompatibilità tra l’età del giocatore e la politica degli acquisti futuribili.

Per quanto riguarda le cifre dell’operazione, sembra che Zlatan riceverà comunque un copioso stipendio, nonostante l’età avanzata (38 anni). Si parla infatti di circa 8 milioni per 18 mesi di contratto. Il Milan inoltre spera che l’attaccante possa arrivare in Italia il prima possibile, per iniziare la preparazione già a dicembre.

Ad oggi la pista che porta ad un suo ritorno a Milano sembra essere quella più calda, ma attenzione a possibili colpi di scena. Resta vivo l’interesse del Bologna dell’amico Sinisa Mihajlovic, che sembrava la destinazione più plausibile fino a qualche giorno fa.

Calciomercato Inter, il Milan si inserisce nella corsa all’attaccante: i dettagli

Cristiano Ronaldo Sarri, il tecnico annuncia: “Contro l’ Atalanta non ci sarà”