Infortunio Barella: l’esito degli esami. Rientro dopo Natale

INFORTUNIO BARELLA | Arrivano brutte notizie dall’infermeria per Antonio Conte. Il tecnico nerazzurro sarà costretto a fare a meno di Nicolò Barella per almeno un mese. Il centrocampista nerazzurro, infortunatosi ieri durante il match contro il Torino, si è sottoposto in mattinata ad alcuni esami strumentali per capire l’entità dell’infortunio.

Gli esami svolti hanno evidenziato un distacco di un frammento cartilagineo della rotula. Il classe ‘97 dovrà sottoporsi ad un intervento chirurgico, le sue condizioni verranno nuovamente valutate nelle prossime settimane. Secondo quanto riportato da Sky Sport, il centrocampista tornerà a disposizione soltanto nel 2020, dopo la sosta natalizia.

Infortunio Barella, il comunicato ufficiale nerazzurro

Esami clinici e strumentali per Nicolò Barella all’Istituto Humanitas di Rozzano dopo la sostituzione di ieri contro il Torino a causa di una distorsione al ginocchio destro”.

“Gli accertamenti hanno evidenziato un distacco di un frammento cartilagineo della rotula. Barella dovrà essere sottoposto a intervento di asportazione del frammento in artroscopia”

Mercato Juventus, un terzino per Sarri: possibile già a gennaio

calciomercato milan mercato

Ibrahimovic Milan: Di Marzio è sicuro: la risposta a dicembre