Mercato Milan, Suso si espone e fa chiarezza sul proprio futuro

MERCATO MILAN – Raggiunto dai microfoni di Sky Sport, Jesus Suso ha parlato del proprio futuro professionale nella Milano rossonera.

Con uno score che al momento segna un solo gol e un solo assist in 11 partite, lo spagnolo questa stagione sta dando segnali di leggerà difficoltà. Se ciò sia dovuto al cambio di panchina da Marco Giampaolo a Stefano Pioli è complicato dirlo con certezza.

Con l’attuale tecnico però, Suso ha detto di trovarsi meglio perché Pioli è una persona a cui piace parlare e curare con attenzione l’aspetto psicologico dei propri calciatori.

Mercato Milan, le parole di Suso sul futuro

Visto spesso e volentieri come uno dei potenziali partenti della rosa, il n°8 ha sempre dimostrato sul campo di voler dare tutto per la maglia rossonera nonostante i numerosi rumors di mercato che lo coinvolgessero.

Suso attualmente ha un contratto in scadenza nel 2022, ma vista la condizione economica non proprio rosea dei rossoneri, lo spagnolo potrebbe essere usato come una pedina per monetizzare.

Il giocatore dal canto suo ha detto di trovarsi bene a Milano perché gli ricorda molto la sua Spagna, ma qualora negli uffici di Via Aldo Rossi dovesse pervenire un’offerta ragionevole, il Milan si siederebbe senza dubbio intorno ad un tavolo a trattare.

Conte Inter, doppia sorpresa nei convocati: recuperi in extremis

Inter, gli ottavi di Champions valgono un top player! Ecco quanto incasserebbe