Matic Inter, lo United fissa il prezzo: affare più che possibile

MATIC INTER – Direttamente dall’Inghilterra, il Daily Mail ha reso nota la valutazione del cartellino di Nemanja Matic.

E’ una caccia ancora tutt’altro che conclusa quella dell’Inter per arrivare all’ingaggio di un nuovo centrocampista. Il club di Viale della Liberazione infatti, complici anche i numerosi infortuni in mezzo al campo, in quel reparto ha intenzione di ampliare ulteriormente la rosa.

Per la mediana il profilo maggiormente gradito ad Antonio Conte resta Arturo Vidal del Barcellona, ma il cileno (per volere di Ernesto Valverde) difficilmente lascerà i blaugrana.

Matic Inter, le cifre del possibile affare

Sotto la guida di Ole Gunnar Solskjaer, il centrocampista serbo in questa stagione fino ad oggi ha collezionato solo tre presenze. Un bottino piuttosto magro per un calciatore come Matic che sia allo United, sia al Chelsea è stato sempre tra i protagonisti.

Conte ha allenato il classe ’88 ai tempi dell’esperienza nella Londra Blues. Un rapporto piuttosto positivo che potrebbe vedere riabbracciare i due già dalla prossima sessione di mercato invernale.

Matic ha un contratto in scadenza con i Red Devils a giugno 2020. Per questo motivo, i nerazzurri a gennaio potrebbero ingaggiarlo a prezzo di saldo. La valutazione del cartellino del serbo, stando al tabloid inglese, attualmente si aggirerebbe tra i 3 e i 5 milioni di euro.

Mercato Juventus, Paratici bruciato: sfuma il grande colpo

Inter, colpo di scena Sanchez: il cileno potrebbe rientrare prima del previsto!