Inter, colpo di scena Sanchez: il cileno potrebbe rientrare prima del previsto!

Inter, Sanchez potrebbe rientrare in campo prima di Natale?

L’edizione odierna di Tutto Sport riporta importanti novità sull’Inter, in particolare su uno degli infortunati a lungo termine della rosa nerazzurra. A quanto pare, infatti, procede ad ampie falcate il recupero di Alexis Sanchez, infortunatosi più di un mese fa durante la pausa delle nazionali a causa di un brutto intervento di Cuadrado in Cile-Colombia.

Secondo il quotidiano torinese, il club meneghino nutre qualche speranza di rivedere in campo l’attaccante cileno già nel mese di dicembre, prima della sosta natalizia. Al momento si tratta di una semplice ipotesi, e tanto dipenderà dal consulto tra Sanchez e Ramon Cugat, il chirurgo che l’ha operato, che avverrà nei prossimi giorni a Barcellona.

Il numero 7 nerazzurro si è operato più di un mese fa, il 16 ottobre, a causa di una lesione ai tendini della caviglia sinistra. Inizialmente si pensava ad una lunga degenza, anche oltre i 3 mesi, ma a quanto pare l’infortunio era meno grave del previsto. Probabilmente è anche per questo motivo che l’Inter non ha preso in considerazione il mercato degli svincolati.

Sanchez dunque potrebbe rientrare molto presto e dare a Conte un’ulteriore arma in più nel reparto offensivo, che oggi può contare solo su Lukaku e Lautaro, più il giovane Esposito. Non è da escludere comunque che dal mercato arrivi una punta per rimpolpare l’attacco nerazzurro.

Matic Inter, lo United fissa il prezzo: affare più che possibile

calciomercato milan mercato

Ibrahimovic Milan, parla lo svedese: “Milano la mia seconda casa, posso…”