Mercato Milan, l’Atalanta vuole Caldara: si punta al ritorno

MERCATO MILAN | Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, l’Atalanta starebbe pensando ad un clamoroso ritorno del classe ‘94. Dopo la storica conquista degli ottavi di Champions League, il club bergamasco avrebbe intenzione di rinforzare la rosa per gennaio. Giampiero Gasperini non sarebbe convinto da Kjaer ed Ibanez e avrebbe chiesto alla dirigenza l’acquisto di un difensore.

Il nome in cima alla lista dei desideri del tecnico nerazzurro è quello di Mattia Caldara. Il difensore è valutato circa 25 milioni di euro, ma tutto dipende dal Milan, che ha speso 25 milioni per acquistarlo dalla Juventus due estati fa. Se il club bergamasco non dovesse riuscire a prendere il difensore rossonero, sarebbe pronto a tentare l’assalto a Jean-Clair Todibo del Barcellona, sul quale ci sarebbe anche il forte interesse del Milan.

Mercato Milan, Caldara verso la cessione?

Il futuro di Mattia Caldara è sempre più incerto. Il difensore, arrivato al Milan nell’estate 2018, è finora riuscito a collezionare appena 2 presenze in maglia rossonera. L’ex Atalanta è stato a lungo ai box a causa di molti infortuni e le sue condizioni fisiche non convincerebbe in pieno la dirigenza rossonera. Secondo la rosea la sua cessione all’Atalanta sarebbe  una pista aperta e concreta.

Infatti, Paolo Maldini sarebbe alla ricerca di un altro difensore centrale da affiancare a Romagnoli. Il dirigente rossonero starebbe seguendo con attenzione Merih Demiral e Danile Rugani della Juventus e Jean-Claire Todibo dell Barcellona.

 

Juventus Udinese, Sarri recupera Douglas Costa: le ultime

Berge Inter, Marotta si inserisce nella corsa al centrocampista