Calciomercato Inter, il colpo di gennaio gioca in Italia: i dettagli

Calciomercato Inter, è De Paul il favorito per gennaio ma l’accordo con l’Udinese è ancora lontano

L’edizione odierna del Corriere dello Sport ci aggiorna sulle manovre di mercato dell’Inter, alla ricerca di nuovi innesti per puntellare la rosa a disposizione di Antonio Conte. Da qui a Natale, i nerazzurri hanno ancora due gare da giocare al meglio per resistere agli attacchi della Juventus, che proverà a riprendersi la testa del campionato.

Mentre la squadra è totalmente concentrata sul campo, la dirigenza è a lavoro sul fronte mercato. Il primo obiettivo della sessione invernale è sicuramente un centrocampista di qualità. La mediana è infatti la zona più scarna della rosa nerazzurra e gli innumerevoli infortuni hanno contribuito a decimare ancora di più questo reparto.

Il preferito di Conte resta sempre Vidal, che però può arrivare solo in prestito. Il sogno si chiama Dejan Kulusevski, ma è difficile che il Parma decida di privarsi della sua stella a stagione in corso e con una salvezza ancora da conquistare. L’obiettivo più concreto resta sempre Rodrigo De Paul, anche se manca ancora un principio d’accordo tra le due società.

L’Inter infatti sarebbe disposta a offrire un prestito con diritto di riscatto, mentre la società friulana vorrebbe una cessione a titolo definitivo. Da pattuire anche la cifra: i nerazzurri infatti non vorrebbero sborsare i trenta milioni richiesti dai Pozzo. Insomma, l’argentino resta il nome più caldo, ma la trattativa è ben lontana dal chiudersi.

Calciomercato Inter, Marcos Alonso e Giroud nel mirino della dirigenza

Fiorentina Inter probabili formazioni, altra tegola per Conte: Godin out