Fiorentina Inter, allarme Conte: “Ragazzi che stanno giocando sempre”

FIORENTINA INTER – Finale amaro per la squadra di Antonio Conte che si vede rimontare a tre minuti dal triplice fischio.  A pareggiare la gara è un gol di Dusan Vlahovic dopo quello nerazzurro messo a segno da Borja Valero.

Un pareggio che cambia lo scenario in classifica dopo la vittoria della Juventus contro l’Udinese. La squadra di Agnelli e quella di Zhang sono adesso a pari punti. Tante difficoltà per il tecnico leccese a causa dei numerosi infortuni, infatti, contro i viola è avvenuto l’esordio del giovane centrocampista Agoume.

Fiorentina Inter: le parole di Conte

Queste le parole del tecnico, intervenuto ai microfoni di Sky Sport, dopo il pareggio contro la Fiorentina:

Raccogliamo meno di quello che abbiamo seminato. Dispiace per oggi perchè c’era stata una bella risposta della squadra e meritavamo qualcosa in più. E’ un processo di crescita e dobbiamo avere pazienza perché anche nelle partite precedenti non abbiamo demeritato. Parliamo di ragazzi che stanno giocando sempre ed è anche giusto pagare la stanchezza.E’ evidente che gli attaccanti abbiano bisogno di rifiatare ma non abbiamo alternative dopo l’infortunio di Sanchez, e per questo non posso che ringraziarli.

 

JUVENTUS PARATICI

Mercato Juventus, viaggio inglese per Paratici: si riapre la pista Guardiola

Vidal Inter, imminente l’incontro con l’agente del cileno: i dettagli