Mercato Inter, sfuma il rinforzo in attacco: la strategia di Marotta

MERCATO INTER – Dries Mertens non si trasferirà alla corte di Antonio Conte a fine stagione. Dopo le voci che accostavano il belga, in scadenza contrattuale, ai nerazzurri è intervenuto in prima persona Aurelio De Laurentiis.

Il presidente del Napoli, in occasione della festa dei 120 anni organizzata dal Milan presso l’Hotel Principe di Savoia, ha chiarito il futuro dell’ex Psv chiudendo le porte  alla squadra meneghina.

Mercato Inter: sfuma Mertens

Come riportato dal Corriere dello Sport, l’imprenditore romano avrebbe confermato che Dries Mertens è libero di accasarsi ovunque ma non in Italia. Sarebbe questa la clausola presente sul contratto firmato dal ragazzo,

Doccia gelata per l’Inter che, a questo punto, virerà con decisione su Olivier Giroud. L’attaccante francese è fuori dal progetto di Lampard ed ha ha avuto anche il consenso, dalla società di Abramovic, per trasferirsi nella squadra più congeniale ai suoi progetti. Nel frattempo, Giuseppe Marotta avrebbe accelerato i contatti con il Barcellona per il prestito di Arturo Vidal, prima richiesta di Antonio Conte.

Mercato Juventus, si avvicina il rinforzo a centrocampo: il piano di Paratici

Mercato Juventus, Paratici sfoltisce la rosa: tre cessioni a gennaio