Mercato Inter, Suning vuole spendere a gennaio: tutti i nomi nel mirino

Mercato Inter, Suning stanzia 50 milioni per il mercato di gennaio

Tanto mercato sull’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, soprattutto in ottica Inter, club da tempo a lavoro per rinforzare la rosa a disposizione di Antonio Conte. Il primo posto in campionato sembra aver inorgoglito il presidente Zhang che ieri sera, in occasione della cena di Natale nerazzurra, ha espresso chiaramente l’obiettivo futuro del club: “conquistare il mondo”.

Al momento però, l’obiettivo di Antonio Conte è quello di conquistare l’Italia, e per farlo è ormai chiaro a tutti in casa Inter che ci sia bisogno di investire prepotentemente sul mercato. L’epidemia di infortuni ha decimato la squadra e per restare competitivi ai massimi livelli occorre aggiungere qualità a questa rosa. Secondo la Gazzetta, Suning avrebbe stanziato 50 milioni per il mercato invernale, da utilizzare soprattutto per imbastire prestiti onerosi o con obblighi di riscatto.

I nomi sono sempre gli stessi, ma con qualche novità. Resta tiepida la pista che porta ad Arturo Vidal, il preferito di Conte ma poco apprezzato dalla proprietà a causa della carta d’identità. Probabilmente è per questo che nelle ultime ore c’è stata un’accelerata su Dejan Kulusevski, talento purissimo di proprietà dell’Atalanta. L’operazione potrebbe chiudersi intorno ai 40 milioni, da non versare tutti a gennaio, ovviamente.Nella stessa potrebbe rientrare anche Di Marco, che tornerebbe a Parma.

L’altro nome caldo è sempre quello di Rodrigo De Paul. L’argentino piace ma la sensazione è che prima si cercherà di convincere il Parma a liberare in anticipo Kulusevski e solo in caso di risposta negativa l’Inter si fionderà sul fantasista dell’Udinese.

 

Mercato Inter, Conte non scarta l’ipotesi Matic: la situazione

marotta inter

Inter, offerto un centrocampista a sorpresa: Marotta valuta