Mercato Milan, i rossoneri puntano sui giovani di talento: i dettagli

Mercato Milan, Maldini lavora per Todibo e Haaland ma è dura: il punto della situazione

L’edizione odierna della Gazzetta si concentra sul mercato del Milan, entrato prepotentemente nel vivo negli ultimi giorni. Dopo aver aspettato per lungo tempo la decisione di Zlatan Ibrahimovic, i rossoneri sembrano essersi decisi ad abbandonare l’ipotesi di un suo ritorno, spostando le attenzioni su altri obiettivi.

Per quanto riguarda l’attacco, è di ieri la notizia del forte interesse per Erling Haaland. Il giocatore norvegese ha incantato mezza Europa a suon di gol (8 nella fase a gironi della Champions) diventando oggi un vero prezzo pregiato del mercato. Grazie ad accordi speciali tra il suo agente (Mino Raiola) e il Salisburgo, la punta potrebbe liberarsi a gennaio ad un prezzo di favore.

Maldini ha fiutato l’affare e proprio per questo avrebbe offerto un ingaggio monstre (5,5 milioni netti l’anno) al giovane attaccante. Adesso toccherà a lui valutare quale scelta sia più sensata per il suo futuro. La dirigenza rossonera, inoltre, sta cercando di sistemare anche il reparto difensivo, decisamente corto dopo l’infortunio di Duarte.

Jean-Clair Todibo rappresenta il vero sogno di mercato dei rossoneri. Il difensore classe 1999 non trova molto spazio nel Barcellona e vorrebbe giocare di più. Il Milan ha proposto un prestito secco ai catalani che però restano scettici su questa soluzione. Probabile che nei prossimi giorni le due società torneranno in contatto.

Inter Genoa, probabili formazioni: Conte può sorridere

JUVENTUS PARATICI

Mercato Juventus, offerta shock per il centravanti: il jolly di Paratici