Piatek Milan, il polacco via a gennaio. Può restare in Serie A

PIATEK MILAN | L’arrivo di Zlatan Ibrahimovic potrebbe complicare la permanenza del centravanti polacco. L’ex Genoa si è reso protagonista di una deludente prima parte di stagione, nella quale  ha segnato soltanto 4 gol di cui 3 su calcio di rigore.

Il futuro del classe ‘95 è sempre più incerto. I rossoneri, dopo aver investito su di lui 35 milioni di euro appena un anno fa, non avrebbero intenzione di svenderlo. Il polacco potrebbe anche essere ceduto in prestito fino al termine della stagione per provare a rilanciarlo.

Piatek Milan, la Fiorentina fa sul serio per il polacco

Il patron viola Rocco Commisso avrebbe intenzione di acquistare a gennaio un attaccante di qualità da regalare al nuovo tecnico Iachini. La dirigenza viola starebbe valutando diversi profili, tra cui Patrick Cutrone del Wolverhampton, Andrea Petagna della Spal e Simone Zaza del Torino. Ma il nome in cima alla lista dei desideri è quello di Kristofsz Piatek.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, la Fiorentina sarebbe pronta a puntare tutto sul centravanti rossonero.  Il Milan lo valuta circa 25-30 milioni di euro e di fronte ad un’offerta concreta potrebbe decidere di cederlo.

JUVENTUS PARATICI

Mercato Juventus, Paratici al lavoro per il trequartista: due nomi nel mirino

Mercato Inter: non solo Lautaro, il Barcellona vuole un altro nerazzurro