Inter, dall’affare Vidal e dall’infermeria giungono buone notizie: parla Biasin

INTER – Sul suo editoriale per Tuttomercatoweb Fabrizio Biasin ha parlato dell’affare Arturo Vidal e degli infortunati.

Il cileno resta l’obiettivo n°1 della sessione invernale di mercato. Il tecnico nerazzurro Antonio Conte richiede a gran voce il giocatore da mesi, e la dirigenza interista è al lavoro per accontentarlo. Arrivare a Vidal però non sarà facile. Il Barcellona nonostante l’azione legale avviata dal centrocampista vorrebbe trattenerlo, mentre il classe ’87 vorrebbe sposare un nuovo progetto tecnico.

La richiesta economica blaugrana si aggira intorno ai 20 milioni di euro, mentre il duo formato da Piero Ausilio e Beppe Marotta di milioni ad oggi ne offre poco più di 12. Una distanza non eccessiva ma che secondo Biasin il club di Viale della Liberazione può ridurre considerevolmente. In ogni caso, l’alternativa a Vidal ad oggi resta Nahitan Nandez del Cagliari, anch’egli ai ferri corti col proprio club di appartenenza.

Inter, l’infermeria si svuota e Conte sorride

Per quanto concerne gli infortuni che negli ultimi mesi hanno flagellato la rosa, Antonio Conte può tirare un sospiro di sollievo. Per la sfida contro il Napoli infatti con ogni probabilità saranno nuovamente arruolabili sia Nicolò Barella che Alexis Sanchez.

Il primo si era infortunato al ginocchio nel match in trasferta contro il Torino, mentre il cileno – dopo aver subito un entrata irruenta sulla caviglia da parte di Juan Cuadrado in CileColombia – era stato costretto a sottoporsi ad intervento chirurgico. Ora però Fabrizio Biasin fa sapere che, per la gioia di Conte, i due sono stati quasi recuperati del tutto.

Mercato Juventus, sfuma il grande colpo: la spunta il Barcellona

Mercato Inter, dall’Inghilterra sono sicuri: Conte avrà il proprio esterno