Mercato Juventus, si complica lo scambio con il Psg: il motivo

leonardo milan

MERCATO JUVENTUS | Dopo l’acquisto di Dejan Kulusevski, i bianconeri sono al lavoro sul fronte cessioni. Fabio Paratici ha intenzione di piazzare gli esuberi presenti in rosa per alleggerire il monte ingaggi.

Sul piede di partenza ci sarebbero diversi giocatori, tra cui lo scontento Emre Can. Il tedesco, ai margini del progetto tecnico di Maurizio Sarri, avrebbe chiesto la cessione per giocare con continuità in vista dei prossimi europei.  Sul tedesco ci sarebbero Manchester United, Borussia Dortmund e Paris Saint-Germain. I bianconeri lo valutano circa 30 milioni di euro ed avrebbero intenzione di usarlo come pedina di scambio per un altro centrocampista.

Mercato Juventus, il Psg chiede 10 milioni di euro per lo scambio

La Juventus starebbe trattando con il Psg uno scambio alla pari tra Emre Can e Leandro Paredes. Secondo quanto riportato da Sportmediaset, la trattativa tra i due club avrebbe subito una brusca frenata. A frenare l’operazione, sarebbero i diversi prezzi dei due giocatori: il Psg valuta Leandro Paredes almeno 40 milioni di euro e avrebbe chiesto ai bianconeri un conguaglio di 10 milioni.

La situazione quindi si è momentaneamente bloccata e sta vivendo momenti di stallo. Nei prossimi giorni è previsto un nuovo contatto tra Fabio Paratici e Leonardo per provare a trovare un accordo per chiudere la trattativa.

Mercato Inter, dall’Inghilterra sono sicuri: Conte avrà il proprio esterno

Eriksen Inter, acquisto a gennaio possibile: lo riferiscono dall’Inghilterra