Mercato Inter, si muove Lukaku, arriva la svolta

Mercato Inter – Per la fascia sinistra dell’Inter, in sofferenza per la prolungata assenza di Asamoah, potrebbero esserci grosse novità a breve. L’ex capitano del Manchester United Ashley Young sarebbe in procinto di arrivare a Milano( https://www.calciodipendenza.net/2020/01/08/mercato-inter-ad-un-passo-lesterno-voluto-da-conte/) Con i suoi 34 anni ma anche con la sue esperienza formidabile di 17 anni di battaglie in Premier e su tutti i campi d’Europa. Le sue 12 presenze nella massima serie inglese fino ad oggi e 3 in Europa League parlano di un fisico integro e di una capacità di reggere l’impatto con il grande calcio tuttora di primo livello.

Mercato Inter: Ashley Young, ci siamo

Lo United nei giorni scorsi ha messo alle strette il giocatore proponendogli un anno di rinnovo contrattuale, proposta respinta al mittente. E’ evidente che i Reds non possano restare scoperti nel ruolo e per questo arriva dalla Gazzetta dello Sport la notizia che lo United sta correndo ai ripari. Dal Tranmere Rovers, club di terza divisione, sta arrivando Borthwick-Jackson, terzino sinistro classe 1997 che dovrebbe andare a rimpiazzare proprio Young. E’ il segnale che la conclusione della trattativa tra Manchester e Inter è più vicina che mai. Da definire ancora l’indennizzo che il club nerazzurro verserà allo United ma la prossima settimana dovrebbe essere il momento della fumata bianca.

Il ruolo di Lukaku

Ma c’è un altro retroscena degno di nota. Secondo il Corriere dello Sport a convincere Ashley Young a trasferirsi a Milano non sarebbero stati né Beppe Marotta né Antonio Conte. Chi ha alzato il telefono per convincere l’ex compagno di squadra è stato Romelu Lukaku, sempre più importante nello scacchiere nerazzurro anche fuori dal campo. Secondo il Corriere, Young arriverebbe con un contratto di sei mesi, fino a giugno, con la possibilità di allungare per l’anno prossimo al raggiungimento di un certo numero di presenze.

Sarri - Juventus

Mercato Juventus, Sarri ha una richiesta precisa per la società

Sarri - Juventus

Juventus, buone notizie per Sarri: il giocatore torna ad allenarsi