Infortunio Demiral, l’esito degli esami. E cambia la strategia di mercato

Sarri - Juventus

Infortunio Demiral – La notizia peggiore della serata di ieri per la Juventus è stata senza dubbio quella dell’infortunio di Demiral. Il turco aveva da poco segnato il primo gol con la maglia bianconera. Si sono appena conclusi gli esami, che hanno evidenziato la lesione del legamento crociato anteriore con associata lesione muscolare.

Confermati quindi i timori di ieri sera. Lo stesso Sarri aveva anticipato, nel post partita di Roma Juventus, che si era alle prese con qualcosa di serio. L’ex Sassuolo era diventato un punto fermo nelle gerarchie di Sarri, che negli ultimi match lo aveva sempre schierato titolare. Ora, dal punto di vista delle strategie, cambierà davvero tutto. Innanzitutto De Light tonerà ad essere la prima scelta in quel ruolo. E la buona prestazione di ieri contro la Roma lascia ben presagire.

Infortunio Demiral, cambiano anche le strategie di mercato

Se quindi l’olandese diventerà inamovibile nelle prossime gare lo stop di Demiral non consentirà a Bonucci di rifiatare come avrebbe sperato. Inoltre in casa Juventus ora si cercherà di velocizzare il recupero di Chiellini, che però arriverà con ogni probabilità in Primavera. Difficile infatti pensare che il capitano possa rientrare per lo scontro diretto contro l’Inter.

Infine ci saranno cambiamenti anche su quanto programmato sul mercato. Difficile pensare infatti in questo momento ad un addio di Rugani, che era davvero vicino a lasciare a Torino. L’ex Empoli dovrebbe ora restare per evitare che la coperta in difesa diventi ancora più corta di quanto già non sia. Lo riporta la Gazzetta dello Sport.

 

 

Inter Eriksen, possibile svolta in giornata. E c’è un indizio

marotta inter

Mercato Inter, il centrocampista pronto all’addio: si apre un nuovo scenario