Mercato Inter: Young, Giroud ed Eriksen, tutto in questa settimana

Mercato Inter, da Young a Giroud, passando per Eriksen: questa è la settimana della svolta

Continua a tenere banco la questione calciomercato in casa Inter, club impegnato su più fronti in questa sessione invernale. Il pareggio interno contro l’Atalanta ha dato una decisa accelerata ai movimenti dei nerazzurri, che adesso spingono per chiudere le trattative quanto prima, così da consegnare ad Antonio Conte i rinforzi tanto desiderati.

Quella per Ashely Yound dovrebbe essere la trattativa più vicina alla conclusione. L’esterno inglese ha trovato l’accordo con i nerazzurri per i prossimi 18 mesi, con un ingaggio di circa 6 milioni di euro netti. Adesso tocca a lui liberarsi dal Manchester United, club con il quale ha un contratto in scadenza il prossimo giugno.

Accordo raggiunto anche con Olivier Giroud, attaccante del Chelsea in scadenza di contratto a giugno. Il giocatore, che aveva più offerte, non ha avuto tentennamenti, accettando subito e di buon grado la destinazione nerazzurra. L’Inter e i blues sono vicini ad un accordo sul suo cartellino; balla ancora un milione ma la trattativa dovrebbe andare in porto.

Chiosa finale su Christian Eriksen. Il danese resta sempre la prima alternativa ad Arturo Vidal, richiesta esplicita di Conte ma complicata a causa dei dissidi interni in quel di Barcellona. Se la situazione per il cileno non dovesse sbloccarsi nelle prossime ore, i nerazzurri virerebbero con decisione sul centrocampista del Tottenham, pronti ad anticipare già a gennaio il suo trasferimento.

JUVENTUS PARATICI

Mercato Juventus: né Chiesa né Tonali, Paratici su un altro talento azzurro

Inter Eriksen, possibile svolta in giornata. E c’è un indizio