Juventus Football ClubSerie A

Juventus, è stato Kulusevski a rifiutare il trasferimento a gennaio

Juventus, il direttore sportivo del Parma ha svelato un clamoroso retroscena

Già da qualche settimana, la Juventus ha formalizzato l’acquisto a titolo definitivo di Dejan Kulusevski, talentuoso classe 2000 di proprietà dell’Atalanta ma in prestito a Parma. Lo svedese è stato fin qui la rivelazione del campionato, attirando non a caso l’interesse di moti top team, italiani e stranieri.

Dopo essere stato corteggiato a lungo dall’Inter, alla fine lo svedese ha scelto i bianconeri. Il calcio offensivo praticato da Sarri è stato sicuramente un fattore nella scelta del ragazzo, che non si vedeva nel 3-5-2 di Conte. Kulusevski raggiungerà Torino a giugno, nonostante la Juventus abbia provato in tutti i modi ad anticipare il trasferimento in questa sessione.

A quanto pare però, è stato proprio il giocatore a rifiutare il cambio immediato di maglia. A svelare questo retroscena è stato il DS del Parma, Daniele Faggiano, intercettato ieri sera da Sky Sport. Ecco le sue parole. “Siamo stati fortunati a trovare un ragazzo con la testa sulle spalle come Kulusevski. Come io ho detto che sarebbe rimasto qui fino a giugno, così lui ha rifiuto il trasferimento alla Juve già adesso”.

Evidente che la scelta di restare in terra emiliana dimostri una grande maturità del ragazzo, desideroso di portare a termine gli impegni presi a giugno con il suo attuale club.

 

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close