Mercato Inter, giovedì di fuoco, Eriksen a San Siro già domenica?

Mercato Inter – Secondo sito di Repubblica siamo alle ultime ore di attesa per Eriksen all’ Inter. Domani dovrebbe essere la giornata decisiva perchè ormai tutto è compiuto. L’Inter ha l’accordo con il giocatore da tempo, il giocatore stesso ha parlato ieri con la dirigenza del Tottenham. Inter e Spurs stanno giocando una partita fatta di piccoli rilanci uno dopo l’altro. La sensazione è che alla fine il patron degli inglesi Levy otterrà ciò che chiede da sempre. 20 milioni di euro o qualcosa di molto simile, ipotizzando una parte fissa e qualche bonus.

Mercato Inter, il puzzle si compone

Tutti i tasselli stanno andando al posto, guarda caso in contemporanea, o quasi, con le prossime definizioni dei casi Politano e Gabigol. I due sono ormai in vista dei rispettivi accordi con Flamengo e Napoli, dunque denaro fresco nelle casse nerazzurre da girare in parte al Tottenham e magari da investire su qualche colpo a sorpresa last minute. Come aveva sempre sostenuto la società, vendite e acquisti devono andare di pari passo per non compromettere gli equilibri finanziari (https://www.calciodipendenza.net/2020/01/22/mercato-inter-eriksen-in-due-giorni-sorpresa-politano/).
La sorpresa delle ultime ore di mercato potrebbe venire sempre dall’Inghilterra e sempre a parametro zero. Il giovane talento dello United Tahith Chong ha infatti deciso di lasciare la Premier. Inter e Juventus hanno già incontrato i rappresentanti del giocatore che è giovane ma in termini di ingaggio ha sparato cifre da giocatore più che navigato.

Passerella domenica a San Siro?

Se davvero domani arrivasse al traguardo anche la trattativa per Eriksen, niente di più probabile che il fuoriclasse danese possa fare la sua comparsa a San Siro domenica prossima per la partita contro il Cagliari. Magari non in campo, magari anche solo un saluto ai 70 mila attesi sugli spalti darebbe una ulteriore conferma alle parole di ieri di Marotta. “L’Inter punta al titolo, l’Inter non gioca per un ruolo da comparsa“, uno spot d’orgoglio che avrebbe in Eriksen il testimonial più credibile.

Mercato Inter, Politano verso Napoli: salta una trattativa parallela

marotta inter

Mercato Inter, cessione vicina: operazione da 25 milioni