Football Club Internazionale Milano

Eriksen Inter, il punto su cosa manca per chiudere. Intanto 2 cessioni

Eriksen Inter – Nella serata di ieri si era diffusa la voce riguardante la chiusura dell’affare Eriksen tra Inter e Tottenham. In realtà, nonostante la lunga conference call tra le due società si parla di una piccola distanza ancora da limare. Il presidente degli Spurs Levy non si smuove dalla sua richiesta di 20 milioni di euro per cedere il suo centrocampista. L’Inter sembra essere pronta a presentare tale offerta grazie all’inserimento dei bonus.

L’Intenzione infatti sembra essere quella di offrire 15 milioni di euro, cui se ne aggiungeranno altri 5 di parte variabile. Stando a diverse fonti, tra cui Sky, Gazzetta dello Sport e Corriere della Sera, la trattativa dovrebbe chiudersi entro poco, con il giocatore atteso a Milano ad inizio della prossima settimana, se non addirittura domenica, in occasione di Inter Cagliari.

Eriksen Inter, in attesa della chiusura i nerazzurri perfezionano due cessioni

In attesa di chiudere la trattativa per Eriksen, che sta vivendo davvero delle ore caldissime, l’Inter sta perfezionando due cessioni. In questo momento infatti si stanno svolgendo le visite mediche per Valentino Lazaro, che a breve diventerà un giocatore del Newcastle. La formula con la quale l’austriaco è stato ceduto al club inglese è quella del prestito con diritto di riscatto.

Inoltre è in chiusura anche il trasferimento a titolo definitivo di Gabriel Barbosa, in arte Gabigol, al Flamengo. Il club brasiliano ha trovato l’accordo sia con l’Inter che con il giocatore, ed in queste ore il passaggio al club brasiliano dovrebbe definirsi. A riportarlo è Fabrizio Romano, di Sky Sport 24. Il giornalista esperto di mercato ha aggiunto che questa cessione finanzierà il colpo Eriksen.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close