Juventus, non solo la sconfitta: altra tegola per Sarri

Sarri - Juventus

JUVENTUS – La Juventus esce sconfitta dal ‘San Paolo’. La squadra di Sarri, al ritorno nello stadio che l’ha visto protagonista fino a due stagioni fa, perde 2-1 contro il Napoli. Una caduta che avvicina le inseguitrici, con Lazio e Inter che recuperano un punto sui bianconeri.

Oltre alla sconfitta subita questa sera, Sarri deve fare i conti con l’infortunio di Pjanic. Il centrocampista bosniaco è uscito dopo pochi minuti del secondo tempo. Una botta alla caviglia sinistra per il giocatore bianconero, non il primo infortunio in questa stagione.

Da valutare le condizioni del calciatore nei prossimi giorni. In casa bianconera si spera che non si tratti di uno stop lungo. L’assenza di Pjanic toglie a Sarri il faro del centrocampo, giocatore capace di dettare i tempi di gioco, con una visione di gioco e una tecnica superiore alla media.

Kobe Bryant muore con la figlia, incidente drammatico

Sarri - Juventus

Sarri e quelle parole non da Juve. I tifosi bianconeri non gradiscono