Mercato Inter, Eriksen il colpo. Non è finita, gli aggiornamenti

marotta inter

MERCATO INTER – In casa Inter è la giornata di Eriksen. L’ormai ex centrocampista del Tottenham ha sostenuto le visite mediche e si prepara a firmare il contratto che lo legherà al club nerazzurro fino al 2024. Per il giocatore danese un contratto da circa 10 milioni di euro annui: sarà il calciatore più pagato della rosa.

Il mercato dell’Inter non finisce qui. La società nerazzurra vuole portare a Milano un altro attaccante, dopo la cessione di Politano al Napoli. In lizza Giroud del Chelsea e Llorente del Napoli, con il centravanti francese che al momento è il più accreditato per vestire la maglia dell’Inter.

Mercato Inter, colpo last minute?

Il mercato in entrata dell’Inter potrebbe non finire con gli arrivi di Eriksen e Giroud o Llorente. Vecino è nella lista di partenza, una cessione del centrocampista uruguaiano porterebbe la dirigenza nerazzurra a tornare sul mercato per sostituire il giocatore.

Nelle prossime ore ci sarà anche la cessione di Gabigol al Flamengo. Altra entrata nelle casse dell’Inter, un tesoretto di gennaio per aumentare la qualità della squadra (già arrivati Young e Moses) e consentire al tecnico Conte di avere più profondità nella rosa, ridotta ai minimi termini soprattutto nel reparto di centrocampo a causa dei vari infortuni avuti nella prima parte di stagione. Giorni decisivi, l’Inter è ancora molto attiva.

piatek milan dipendenza

Piatek Milan, non solo il Tottenham: offerta da un club di Serie A

Mercato Juventus, ecco la svolta: le cifre sulla cessione del centrocampista