Juventus, CR7 furioso dopo la sconfitta di Napoli: i dettagli

Juventus, Cristiano Ronaldo furioso negli spogliatoi dopo la sconfitta contro il Napoli

La Juventus è uscita malconcia dalla trasferta di Napoli, con un primato in classifica poco solido e conscia delle prestazioni poco brillanti dell’ultimo periodo. In una giornata in cui avrebbe potuto azzannare il campionato, i campioni d’Italia sembrano invece aver perso alcune di quelle certezze che hanno reso la Juve un rullo compressore negli anni passati.

Secondo quanto riportato stamane da TuttoSport, anche Cristiano Ronaldo si è accorto di questo calo bianconero, proprio per questo avrebbe dato vita ad una sfuriata negli spogliatoi del San Paolo. Il pessimo umore di CR7 è comprensibile, e si era palesato anche in campo, dove negli ultimi minuti sembrava l’unico a non accettare l’imminente sconfitta.

Come sottolineato dal quotidiano torinese, è evidente che il campione portoghese sia ormai diventato uno dei leader di questo gruppo, nonostante militi alla Juventus da appena un anno e mezzo. Nulla è perduto, e la classifica sorride ancora; i bianconeri devono ripartire dalla rabbia del cinque volte pallone d’oro.

JUVENTUS PARATICI

Mercato Juventus, cosa può succedere nei prossimi giorni

calciomercato inter mercato

Inter Fiorentina, probabili formazioni: Conte ridisegna la squadra