Inter, piena emergenza per Conte. In 7 fuori. 3 recuperi in vista di Udine?

Inter – Continua ad essere bersagliata dagli infortuni la squadra guidata di Antonio Conte, che è alle prese con una nuova emergenza. Ieri diverse erano le assenze, che hanno costretto il tecnico nerazzurro a cambiare diversi interpreti e addirittura modulo in occasione del match di Coppa Italia contro la Fiorentina. Si è vista per la prima volta un’Inter con il tridente. Sanchez ha agito dietro le punte. Quel ruolo è facile immaginare che verrà svolto da Eriksen nel momento in cui entrerà a pieno regime.

Tra gli assenti c’erano i tre difensori Skriniar, De Vrij e D’Ambrosio. Tutti e tre erano alle prese con la febbre, con l’olandese che non si è seduto nemmeno in panchina. Questi sono i giocatori che Conte spera di recuperare in vista del prossimo match contro l’Udinese.

Inter, piena emergenza per Conte, tra infortuni e squalifiche

Continua poi l’emergenza a centrocampo, che è il reparto dove la squadra ha sofferto di più in questa prima metà di stagione. Brozovic, come riportato dal Corriere dello Sport, è il giocatore che potrebbe farcela, soprattutto in vista del derby. Ma il croato deve ancora smaltire la botta rimediata nella gara contro il Lecce. Più grave invece la situazione legata a Gagliardini, che potrebbe restare fuori un mese. L’ex Atalanta ha un’edema osseo dovuto ad un trauma all’avampiede destro.

Oltre i due centrocampisti sopra citati ci sono ancora problemi per Sensi. Il problema al polpaccio lo rende recuperabile solo in vista del match contro il Milan. A queste problematiche va aggiunta la prolungata assenza di Asamoah e la squalifica di Lautaro Martinez.

calciomercato inter mercato

Inter, quattro insufficienze contro la Fiorentina: le pagelle

JUVENTUS PARATICI

Mercato Juventus, pronto il piano per strappare il giocatore e beffare l’Inter