Eriksen Inter, Mourinho svela un retroscena sul trasferimento

INTER – Il club nerazzurro ha chiuso la sessione del mercato invernale con il botto, assicurandosi le prestazioni del danese Christian Eriksen. Il trequartista si è trasferito a Milano per 20 milioni di Euro.

José Mourinho, tecnico del Tottenham, ha parlato della trattativa e dell’accordo morale che aveva preso con il ragazzo quando è arrivato a Londra al posto di Pochettino.

Inter: la verità su Eriksen

Lo Special One, durante la conferenza che ha introdotto il match di domani contro il Manchester City, ha svelato un lungo retroscena sul calciatore classe 1992. Le parole:

Lo sapevamo già da tempo, non abbiamo voluto dire nulla perché avevamo una specie di accordo morale con il giocatore, ma a partire dal primo giorno in cui sono arrivato al Tottenham mi ha detto che non avrebbe rinnovato. Ho provato a convincerlo a cambiare idea, ma lui mi ha detto che non c’era modo di persuaderlo, la sua decisione era già presa

Udinese Inter, ancora guai seri per Antonio Conte

Sarri - Juventus

Juventus, Sarri lancia l’allarme e svela le condizioni di Pjanic