Udinese Inter, ancora guai seri per Antonio Conte

Udinese Inter – Il campionato riaccende l’interesse sul calcio giocato dopo le ultime giornate di mercato. L’Inter è attesa ad Udine da una squadra che ha messo insieme 3 sconfitte consecutive. I nerazzurri scenderanno alla Dacia Arena con le solite gravissime assenze. Mancherà Lautaro Martinez per la squalifica ricevuta dopo il momento di follia di domenica scorsa. Al suo posto Alexis Sanchez tornerà al suo ruolo naturale di seconda punta dopo l’impiego da trequartista svolto con il Cagliari. Sarà interessante vedere ricomposta in Friuli la coppia d’attacco del Manchester United.

Udinese Inter, centrocampo ancora in emergenza

Ma i problemi maggiori per Conte sono, come sempre, a centrocampo. Sensi e Borja Valero sono punti interrogativi che il tecnico scioglierà solo nelle ore immediatamente precedenti la gara. Gagliardini è ancora out mentre per Brozovic dovrebbe prevalere la cautela per averlo sicuramente presente nel derby di domenica prossima. Si prospetta dunque una mediana con il reintegrato Vecino, Barella e il nuovo acquisto Eriksen, che potrebbe scendere in campo nell’undici titolare. Sulle corsie laterali sembrano certe le conferme di Ashley Young e Candreva. Bastoni, Skriniar e De Vrij la linea difensiva che ormai sembra consolidata per il mister nerazzurro, con Godin ancora in panchina.

JUVENTUS PARATICI

Mercato Juventus, ultimo colpo: ufficializzato l’acquisto

Eriksen Inter, Mourinho svela un retroscena sul trasferimento