Juventus, Commisso senza freni: Nedved nel mirino dopo gli aiuti arbitrali

JUVENTUS – La sconfitta maturata allo Stadium, ma soprattutto i rigori concessi hanno mandato su tutte le furie il presidente della Fiorentina, Rocco Commisso. L’imprenditore americano ha parlato chiaramente di aiuti arbitrali, scagliandosi completamente contro Andrea Agnelli e Pavel Nedved.

Nel pomeriggio, infatti, ci sarebbero state parole ancora più dure tramite i microfoni di Rai Sport, nel corso della trasmissione Novantesimo Minuto.

Juventus: Commisso infuriato

Rocco Commisso, durante la trasmissione, si è sfogato attaccando in prima persona il vicepresidente del club di Andrea Agnelli.:

“Venendo a Firenze mi è sbollita un po’ la rabbia. Non è giusto quello che ho visto oggi, e in altre partite dove non ho detto niente. E’ un addizione degli altri casi in cui non ho detto niente. Bentancur ha simulato e sarebbe stato rosso per doppia ammonizione. La Juventus non ha bisogno dell’aiuto degli arbitri. Nedved chiudesse la bocca e non parlasse con me. Io parlo con il suo presidente non con lui”.

Infortuni Inter – Altra tegola per Conte. Le probabili di Udinese Inter

Due indizi fanno una prova, c’è un talento che aspetta l’Inter