Mercato Inter, due profili per l’erede di Handanovic: la strategia di Marotta

MERCATO INTER – Samir Handanovic tiene il popolo nerazzurro con il fiato sospeso dopo l’infortunio al quinto metatarso della mano sinistra. Ancora incerto il recupero del portiere per il derby di domenica ma, contemporaneamente, ad Appiano lavorano già per ingaggiare il suo erede.

Secondo quanto riportato da Tuttosport, nel mirino dei dirigenti meneghini ci sarebbero Ionut Radu e Juan Musso. Il primo è cresciuto nella Primavera nerazzurra ed è attualmente in forza al Parma in prestito.  L’argentino è, invece, il portiere titolare dell’Udinese.

Mercato Inter: l’erede di Handanovic

E’ possibile che uno dei due sia già destinato a diventare il secondo portiere nel corso della prossima stagione. Il piano di Giuseppe Marotta è quello di puntare sul giovane rumeno. Il portiere ex Genoa potrebbe essere anche utilizzato come contropartita tecnica se, alla fine, si dovesse optare per l’ingaggio dell’estremo difensore friulano.

Con l’arrivo del nuovo portiere cambierà anche il ruolo di Daniele Padelli, attualmente secondo di Handanovic, che andrebbe a fare il terzo al posto di Tomaso Berni.

Mercato Juventus, Paratici pianifica il colpo in attacco: la situazione

Mercato Juventus, Paratici piomba sulla stella del Manchester City