Inter, retroscena a sorpresa: derby da nerazzurro ma poteva essere milanista

Inter Eriksen – Con ogni probabilità Christian Eriksen sarà in campo domenica sera nell’undici titolare nel primo derby milanese della sua carriera. Dopo l’esordio di Udine, su cui molti hanno sparato critiche ingiustificate, il centrocampista si sta preparando per la prima a San Siro. Un’occasione formidabile, una partita attesissima con il pubblico delle grandissime occasioni. Il Meazza sarà sold out e il danese sarà ovviamente uno dei protagonisti più attesi.

Inter Eriksen provò per il Milan

Proprio oggi il neo acquisto nerazzurro ha rivelato un particolare decisamente sorprendente. Un evento accaduto diversi anni fa, quando era un ancora giovanissimo in attesa di emergere. Il suo destino poteva essere quello di giocare si il derby di domenica prossima, ma con la maglia del Milan. Un provino per la società rossonera che non ebbe esito positivo.
«Volai da Odense a Milanello, per due giorni. Provai con la Primavera. Tornando, dentro di me pensavo ‘vado o non vado?’, l’Italia mi pareva troppo lontana da casa, ero legato alla famiglia. Ma poi non è mai arrivata una risposta a me, se la sono vista i due club».

Mercato Juventus, Paratici insiste per Donnarumma: la richiesta del Milan

Juventus, Dybala si allena a parte: la situazione