Juventus, Sarri corteggia il suo pupillo: la conferma dell’agente

Sarri - Juventus

JUVENTUS – Non è ancora la squadra di Maurizio Sarri. La qualità di gioco richiesta dal tecnico toscano non è ancora emersa e, probabilmente, le caratteristiche dei singoli non consentiranno mai una manovra fluida.

Il centrocampo muscolare potrebbe subire delle variazioni a partire dalla prossima stagione. Il tecnico toscano vorrebbe aumentare la qualità a partire dalla zona mediana e,affinché questo sia possibile, è stato richiesto alla dirigenza Jorginho.

Juventus: Sarri chiama Jorginho

Il calciatore italo-brasiliano ha consentito con le sue geometrie l’applicazione del “sarrismo” sia al Napoli che al Chelsea. Il procuratore del ragazzo, Joao Santos, ha parlato della possibilità di poter lavorare nuovamente con l’allenatore che lo ha lanciato ad alti livelli. Le parole:

“Sta facendo molto bene al Chelsea e sono certo che arriverà qualche proposta importante perché nel suo ruolo non ci sono tanti calciatori di grande livello come lui in giro. Alla Juve? Perché no? Sono certo che arriverà qualche proposta importante, che ovviamente valuteremmo insieme al Chelsea”

marotta inter

Inter, il calciatore esce allo scoperto e chiama i nerazzurri: elogi per Conte

Derby Inter Milan, Pioli può sorridere: non solo Ibra a disposizione