Football Club Internazionale MilanoSerie A

Inter Milan, rivoluzione Conte: sorprese in attacco e in difesa

INTER – Antonio Conte non ha ancora deciso gli undici titolari che sfideranno il Milan questa sera alle 20.45. Sarà una scelta molto difficile perché la possibile vittoria di Lukaku e compagni comporterebbe l’aggancio al primo posto, dopo la sconfitta della Juventus a Verona.

I nerazzurri devono fronteggiare l’ormai quasi certa assenza di Samir Handanovic e la squalifica in attacco di Lautaro Martinez. Secondo la Gazzetta dello Sport, però, potrebbe esserci una mini-rivoluzione nella formazione iniziale.

Inter Milan: rivoluzione Conte

Il tecnico salentino potrebbe decidere di adottare un 3-5-1-1 con Christian Eriksen alle spalle di Romelu Lukaku. In questo modo potrà utilizzare l’arma Alexis Sanchez a gara iniziata. Il centrocampo dovrebbe essere composto quindi da Brozovic, Vecino e Barella. Sorpresa anche in difesa dove D’Ambrosio potrebbe vincere il ballottaggio con Diego Godin.

INTER (3-5-1-1): Padelli; D’Ambrosio, de Vrij, Skriniar; Candreva, Barella, Brozovic, Vecino, Young; Eriksen; Lukaku.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close