Football Club Internazionale Milano

Juventus, si pensa al dopo Sarri. Un top allenatore si libererà a giugno

Juventus – I bianconeri non stanno vivendo un momento felice, nonostante il primato in classifica e gli ottavi di Champions che si giocheranno a breve. Il maggior indiziato come responsabile di questa mini crisi è il tecnico Maurizio Sarri. La scelta della dirigenza in estate era ricaduta su di lui per cercare di aggiungere ai risultati un bel gioco. Fino a questo momento però la mano dell’ex Napoli e Chelsea non si è vista.

Il gioco latita, e anche i risultati non stanno esaltando. Per questa ragione stanno già circolando voci di un possibile esonero con un eventuale ritorno di Allegri sulla panchina della Juventus. Al di là di questa possibilità, che in questo momento appare remota, Paratici e Agnelli starebbero già ragionando sul futuro. In particolare a giungo potrebbe esserci un avvicendamento nella guida tecnica.

Juventus, in estate il sogno si può realizzare

Stando a quanto riportato da The Sun in estate potrebbe realizzare il vero sogno bianconero. Stando infatti al quotidiano inglese Guardiola molto probabilmente lascerà il City. Lo spagnolo è alla quarta stagione in Premier, e come risaputo non ama fermarsi troppo tempo nello stesso club. Inoltre ha già allenato in Spagna, Germani e Inghilterra, ragione per la quale potrebbe decidere di affrontare una nuova sfida e venire in Italia.

Qualora, come tutto lascia pensare, le strade di Guardiola e City si dovessero separare la Juventus farebbe un tentativo molto serio. Già nella scorsa estate Agnelli ha provato a liberare il tecnico dal Manchester, senza però avere successo. Ora sembra però che tutti gli elementi stiano andando in quella direzione.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close