Sarri Juventus, il vero motivo della crisi bianconera

Sarri - Juventus

JUVENTUS – Maurizio Sarri ha parlato in conferenza stampa ed ha introdotto la sfida di domani, in programma allo Stadium, contro il Brescia. La squadra è chiamata a superare il periodo di difficoltà evidenziatosi anche nella sfida di Coppa Italia contro il Milan.

Il tecnico bianconero ha parlato di stimoli ed ha cercato di distogliere l’attenzione al big match di domani sera tra Lazio ed Inter. E’ stato inoltre confermato che non sarà recuperato Federico Bernardeschi e che probabilmente ci sarà ancora Aaron Ramsey sulla trequarti.

Juventus: il motivo delle troppe difficoltà

In particolar modo è stato analizzato il periodo di difficoltà nel quale si evince anche una fragilità difensiva. Queste le parole del tecnico:

“A livello di stimoli penso possa essere motivo di ulteriori motivazioni. Era palese fin dall’inizio che questo sarebbe stato un campionato diverso, quindi dobbiamo trovare stimoli da questa situazione. Pesno sia stimolante essere lì a giocarsi il campionato e probabilmente essere lì a giocarsi il campionato fino alla fine. Quindi potrebbe essere motivo di grandi motivazioni”.

Mercato Inter, individuato il sostituto di Lautaro: arriva la conferma

calciomercato milan mercato

Milan Torino, possibile protagonista a sorpresa