Lautaro Martinez, il Barcellona fa sul serio. Tre le possibili contropartite

Lautaro Martinez è sempre nel mirino del Barcellona, che segue l’attaccante dalla scorsa estate e che a giugno potrebbe tentare l’affondo. Messi da tempo si è proposto come testimonial dell’operazione, dopo aver giocato con la punta nerazzurra in nazionale. Ora i blaugrana fanno sul serio, dato che in vista della prossima stagione vorrebbero rivoluzionare il reparto offensivo.

L’Inter ha posto sul contratto del suo giocatore una clausola rescissoria da 111 milioni di euro, e per questa ragione, qualora il Barcellona decidesse di pagarla, sarebbe decisiva la volontà del calciatore. Aspetto tra le altre ribadito ieri da Marotta, che ha sottolineato che i giocatori lasciano l’Inter quando vogliono farlo. Tuttavia, come riportato da Tuttosport, sembra che il club catalano abbia intenzione di sedersi ad un tavolo con i nerazzurri.

Lautaro Martinez verso il Barcellona. L’Inter chiede una contropartita

Il Barcellona deve fare i conti con il fair play finanziario, e per questa ragione appare difficile che paghi l’intera somma. E paradossalmente sembra disposta a fare di Lautaro Martinez una valutazione superiore (150 milioni), con l’inserimento però di alcune contropartite tecniche. Marotta vorrebbe Griezmann, anche se la pista appare complicata soprattutto per una questione di ingaggio.

Qualora non dovesse concretizzarsi questo scambio, continua Tuttosport, ci sono altri giocatori che farebbero al caso dell’Inter e che riscuoterebbero il placet di Conte. Ovviamente il solito Vidal, autentico pallino del tecnico nerazzurro. Poi potrebbe esserci il ritorno di Coutinho, al momento in prestito al Bayern Monaco ma che dovrebbe fare ritorno in Spagna.

calciomercato inter mercato

Inter-Lazio, le pagelle nerazzurre: tante insufficienze

Guardiola Juventus, importante sviluppo sul futuro del tecnico spagnolo