Football Club Internazionale Milano

Inter, domani 6 non convocati. Conte valuta un attacco inedito

Inter – E’ arrivato il momento per i nerazzurri, dopo l’eliminazione dalla Champions e la retrocessione in Europa League, di tornare sui campi internazionali. Domani i nerazzurri sono attesi in Bulgaria, dove affronteranno il Ludogorets. Antonio Conte, dopo un autentico tour de force (Milan, Napoli e Lazio affrontati in sette giorni) farà riposare diversi uomini.

Il mercato di gennaio ha consegnato forze nuove, ma ci sono ancora numerosi giocatori indisponibili a causa di infortuni. Infatti, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, sono addirittura sei i giocatori che resteranno a Milano. Si tratta di Gagliardini, Sensi, Esposito, Asamoah, Bastoni e Handanovic. Il capitano è sulla via del recupero, ed è probabile che torni disponibile nel match contro la Sampdoria.

Inter, contro il Ludogorets si va verso un robusto turn over

In difesa, come detto, l’unico indisponibile è Bastoni, alle prese con la tonsillite. Conte potrebbe comunque decidere di far riposare qualche titolare. A centrocampo le scelte sono quasi obbligate, e Christian Eriksen va verso un posto da titolare. Chance importante per il danese, che deve amalgamarsi con la squdra e deve assimilare gli schemi dell’allenatore.

Sulle fasce probabile chance sia per Moses che per Biraghi. In attacco invece Lukaku potrebbe trovare finalmente riposo. Al suo posto Sanchez che farà coppia con Lautaro Martinez. I due, scrive la rosea, sono stati titolari un girone fa proprio con la Sampdoria e nel mach casalingo contro il Barcellona.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close