Football Club Internazionale MilanoSerie A

Inter, Gomez svela il retroscena: “Nel 2013 mi voleva”

INTER – Sta scrivendo la storia dell’Atalanta. Questa sera giocherà contro il Valencia in una serata storica per il club e tutta la città di Bergamo. Gomez è uno dei trascinatori della squadra di Gasperini, non solo per le grandi qualità tecniche e visione di gioco, ma per la sua appartenenza all’Atalanta.

Esploso nel Catania, il giovane Gomez decise di andare in Ucraina per guadagnare di più, ma fu un’esperienza infernale, come raccontato in un’intervista al quotidiano El Pais. Il ritorno in Italia, all’Atalanta, dove il fantasista argentino ha recuperato la forma migliore e nel corso degli anni ha messo in mostra tutte le sue qualità, trascinando i bergamaschi alla storica qualificazione in Europa League, fino al sogno Champions League diventato realtà e attualmente vivo.

Inter, Gomez vicino ai nerazzurri nel 2013

Nella lunga intervista rilasciata a El Pais, Gomez ha parlato di un retroscena di mercato accaduto nel 2013. Le ottime prestazioni con la maglia del Catania hanno attirato le attenzioni di Inter e Atletico Madrid. Il club nerazzurro avrebbe potuto prendere il talentuoso giocatore argentino, ma in quegli anni non attraversa un buon periodo dal punto di vista finanziario.

Queste le parole di Gomez: “Tre anni bellissimi a Catania. Mi ero fatto conoscere in Italia. Nel 2013 mi volevano Inter e Atletico Madrid, ma i due club non stavano così bene economicamente come oggi e non potevano soddisfare le richieste del Catania. Una carriera passata in Italia, con la parentesi in Ucraina, dove Gomez è diventato tra i migliori argentini in assoluto. Poco spazio in nazionale, a causa dei tanti fenomeni che il calcio argentino è riuscito a far crescere negli anni, ma le qualità di Gomez non si possono discutere.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close