Juventus Football ClubSerie A

Juventus, Sarri cambia modulo: un top player resterà in panchina

Juventus, Sarri torna al 4-3-3 vecchio stampo: Higuain o Dybla destinati alla panchina

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport riporta un’interessate analisi sulle scelte tattiche di Maurizio Sarri. Per tutto l’inverno il tecnico toscano ha lavorato all’intesa tra Cristiano Ronaldo, Dybala e Higuain, il tridente che tutti i tifosi della Juventus sognano di vedere sempre in campo.

Secondo la rosea però, questo progetto è naufragato nella notte di Napoli, quando è risultato evidente che quei tre lì davanti non sono in grado di garantire il giusto equilibrio alla squadra. Contro il Brescia, Sarri ha rispolverato Cuadrado nella sua antica posizione di esterno d’attacco e a quanto pare non si è trattato di un esperimento fine a se stesso.

Il colombiano conosce alla perfezione il ruolo ed è in grado di garantire il giusto equilibrio tra fase offensiva e difensiva, ragion per cui potrebbe essersi ritagliato un nuovo ruolo da titolare lì davanti. Secondo la rosea dunque, nel prossimo futuro della Juve vedremo un ballottaggio continuo tra Higuain e Dybala, in base al tipo di partita che Sarri ha in mente.

L’unico sicuro del suo posto è naturalmente Cristiano Ronaldo, un giocatore in grado di adattarsi perfettamente alle diverse idee tattiche dell’ex allenatore del Chelsea e del Napoli.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close