Serie A

Inter, dopo gli esperimenti di coppa si torna al classico 3-5-2: la probabile

Inter, Conte non si fida della Sampdoria: in difesa Godin più di Bastoni, Eriksen in panchina

L’edizione odierna del Corriere dello Sport ragiona sulle possibili scelte di Antonio Conte in vista del match di domani sera contro la Sampdoria. Contro il Ludogorets, il tecnico leccese ha provato più soluzioni dal punto di vista tattico, soprattutto per testare moduli alternativi all’ormai classico 3-5-2.

Domani però torna il campionato, e Conte vuole andare sul sicuro per evitare ulteriori passi falsi. In porta ci sarà ancora Padelli, in quanto Handanovic non ha ancora recuperato del tutto del problema alla mano. In difesa Godin, autore di un’ottima prova contro i bulgari, è favorito su bastoni. A completare il reparto i soliti Milan Skriniar e Stefan De Vrij.

Per quanto riguarda il centrocampo, Eriksen dovrebbe accomodarsi in panchina. Il terzetto sulla mediana dovrebbe essere composto da Marcelo Brozovic, Nicolò Barella e Mattias Vecino. Niente di nuovo in attacco, dove agirà la coppia formata da Lukaku e Lautaro.

Inter (3-5-2): Padelli, Godin, De Vrij, Skriniar, Candreva, Vecino, Brozovic, Barella, Young, Lukaku, Lautaro.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close