Juventus Football ClubSerie A

Lione Juventus, non solo la sconfitta: il problema è evidente

LIONE JUVENTUS – La Juventus esce sconfitta dal match di andata degli ottavi di finale di Champions League. A Lione, la squadra di Sarri cede di misura ai padroni di casa. Finisce 1-0, con la rete decisiva segnata da Tousart nel primo tempo.

Una Juventus dai due volti. Un primo tempo negativo, come detto da Bonucci a fine partita, una ripresa giocata all’attacco, ma con poca lucidità in fase di conclusione. Il Lione ha giocato un ottimo primo tempo, sfruttando la velocità nelle ripartenze e mettendo molta pressione ai bianconeri. Nel secondo tempo, calata l’intensità della squadra di Rudi Garcia, il Lione ha difeso il prezioso gol segnato nella prima frazione.

Lione Juventus, il problema è evidente

Una sconfitta che non pregiudica la qualificazione ai quarti di finale di Champions League. Nel match di ritorno, la Juventus ha le qualità per ribaltare il risultato, ma questa sera si è visto un problema evidente. Non è la prima volta che capita in stagione, ma a questo punto ci si aspettava sicuramente di più.

Stiamo parlando del gioco della Juventus. L’arrivo di Sarri doveva portare un cambiamento sostanziale al gioco della squadra bianconera. Tutto questo non si è visto e in una delle ultime conferenze stampe del tecnico, Sarri ha parlato chiaramente: la sua idea di gioco alla Juventus non è fattibile ora.

Per il tipo di giocatori in rosa, per le caratteristiche degli stessi. Quello che preoccupa è la mancanza di un gioco. La Juventus si affida alle giocate dei singoli, dalle invenzioni di Dybala alle prodezze di Cristiano Ronaldo. Dietro ai due giocatori c’è poco, o meglio, manca qualità che faccia fare un’ulteriore salto alla squadra. E in questo finale di stagione dove i bianconeri si giocano tre trofei, questo potrebbe essere un problema.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close