Inter-Ludogorets, la probabile: Conte manda in campo tanti big

Inter-Ludogorets, la probabile: Eriksen ancora titolare, in attacco la coppia Lukaku-Sanchez

L’emittente satellitare Sky riporta le ultime novità sull’Inter, che questa sera affronterà i bulgari del Ludogorets nel ritorno dei sedicesimi di Europa League. Dopo il turno di riposo forzato in Serie A, i nerazzurri tornano in campo per strappare il pass per gli ottavi della seconda competizione calcistica continentale. La testa, per ovvi motivi, sarà in parte già sulla super sfida di domenica contro la Juventus, ma Antonio Conte manderà in campo la miglior Inter possibile.

In porta ci sarà ancora Daniele Padelli, dato che Handanovic non ha ancora recuperato del tutto dall’infortunio alla mano. Difesa a tre formata da Danilo D’Ambrosio, Andrea Ranocchia e Alessandro Bastoni. Sulle fasce invece dovrebbe toccare a Victor Moses e a Cristiano Biraghi.

A centrocampo riposa Brozovic, la cabina di regia sarà affidata a Borja Valero (che proprio nella gara d’andata a dato vita ad un’eccellente prestazione). A completare il reparto ci saranno Nicolò Barella e Christian Eriksen, che ha messo a segno il suo primo gol in nerazzurro proprio contro i bulgari. In attacco invece toccherà ad Alexis Sanchez e a Romelu Lukaku guidare l’offensiva nerazzurra.

Sarri - Juventus

Juventus, le proteste di Sarri: “In Italia ci sarebbero stati due rigori per noi”

Juventus Inter, nel caos potrebbe essere presa una decisione a sorpresa