Juventus Football Club

Sarri, arriva un’increbile presa di posizione della società

Sarri in questo periodo è al centro di un vortice di polemiche che lo indicano come unico responsabile delle prestazioni non convincenti della Juventus. I bianconeri infatti stentato ad esprimere un’idea di gioco riconoscibile, e anche i risultati non convincono. Mercoledì è arrivata la sconfitta nella gara contro un modesto Lione in Champions League.

Ora sarà necessario rialzare la testa e iniziare a convincere. In campionato non si può più sbagliare, visto che ad un solo punto c’è una Lazio che non sbaglia un colpo. L’Inter è più distante. Attualmente i punti sono sette, ma con una gara da recuperare e con lo scontro diretto da disputare domenica virtualmente potrebbe essercene solo uno.

Sarri, ora la società valuta una decisione importante

Inutile dire quindi che il match di domenica sarà fondamentale. In caso di sconfitta in campionato non si metterebbe bene. E per questa ragione, stando a Il Messaggero, la società starebbe valutando una possibilità in maniera molto seria. In caso di sconfitta infatti, secondo il quotidiano, Agnelli potrebbe decidere di esonerare Sarri.

Se la notizia risultasse confermata è facile immaginare che al posto dell’ex Napoli e Chelsea sulla panchina bianconera potrebbe tornare a sedersi Massimiliano Allegri. Quest’ultimo infatti ha ancora un contratto che lo legherà ai bianconeri fino a giugno.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close