Football Club Internazionale MilanoSerie A

Inter, duro attacco di Marotta: “La Serie A è falsata”

Inter, Marotta attacca dopo il rinvio di Juventus-Inter: “Campionato alterato nei suoi equilibri”

La Gazzetta dello Sport ha intervistato l’Ad dell’Inter, Giuseppe Marotta, il quale si è scagliato duramente contro le ultime decisioni prese dalla Lega di Serie A. Tutto nasce nella mattinata di ieri, quando i vertici del calcio italiano hanno deciso di rinviare la sfida scudetto contro i bianconeri al 13 maggio, a quanto pare senza interpellare i nerazzurri.

L’Inter adesso si ritrova tra le mani un calendario surreale, nel quale potrebbe arrivare a maggio con 9 partite da giocare in 24 giorni. Secondo Marotta la Lega ha sbagliato tutto, partendo dal rinvio di Inter-Samp di domenica scorsa. Ecco le sue parole: “Quello è il peccato originale: Inter-Samp si sarebbe dovuta giocare a porte chiuse, soluzione che non piace a nessuno ma inevitabile. Inoltre per questa giornata andava usato lo stesso criterio per tutte le squadre, al massimo si doveva rinviare tutta la giornata”.

Da ricordare, inoltre, che al momento l’inter non ha una data per il recupero del match contro i blucerchiati. Se i nerazzurri arrivassero in fondo a tutte le competizioni non ci sarebbe una data utile per il recupero di quella partita. Marotta dunque non fa giri di parole e arriva al punto: Il torneo è falsato. Il campionato è alterato nei suoi equilibri, basti pensare agli infortuni e alle squalifiche. E poi ci sono gli aspetti psicologici legati alla classifica: l’Inter è danneggiata, il calendario di maggio è incredibile”.

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close