Associazione Calcio MilanSerie A

Boban Milan, Elliot infuriato: duro provvedimento in arrivo

 BOBAN MILAN | La dirigenza milanista è sempre più spaccata in due: da una parte Ivan Gazidis e dall’altra il duo composto da Boban e Maldini. L’avventura delle ex bandiere rossonera come responsabili dell’aerea tecnica sembrerebbe ormai essere giunta al capolinea, con il croato che potrebbe salutare molto prima del termine della stagione.

Il gruppo Elliot, proprietario del club meneghino, non avrebbe preso bene le dichiarazioni rilasciate dal croato qualche giorno fa a la Gazzetta dello Sport. Secondo le ultime indiscrezioni, starebbe valutando un severissimo provvedimento. Durante l’intervista, Zvonimir Boban si è scagliato contro Ivan Gazidis; accusandolo di essersi intromesso nella sfera di competenza dei manager dell’area tecnica contattando Ralf Rangnick a sua insaputa.

Boban Milan, il croato verso il licenziamento

Stando a quanto rivelato dall’esperto di mercato Nicolò Schira, la società rossonera non avrebbe autorizzato l’intervista ed Elliot starebbe valutando il licenziamento immediato per giusta causa del dirigente croato.

Nelle prossime ore sarebbe previsto un incontro tra Ivan Gazidis e Zvonimir Boban. La società rossonera avrebbe già deciso il suo futuro; bisognerà capire se la rottura dei rapporti avverrà subito o al temine campionato per non destabilizzare ulteriormente l’ambiente. Per il croato si prospetta adesso un ritorno tra i membri della FIFA.

 

Ascolta "Football Talk (The Podcast)" su Spreaker.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close