Inter, ecco il ruolo di Eriksen nel match contro la Juve

Inter, contro la Juventus Eriksen partirà dalla panchina, ma per Conte è un jolly

Spazio anche per l’Inter sulla Gazzetta dello Sport, con Antonio Conte a lavoro per preparare la super sfida di domenica sera contro la Juventus. Lo stop forzato al calcio giocato ha permesso ai nerazzurri di recuperare Samir Handanovic, che contro i bianconeri sarà regolarmente in campo.

Il rientro del capitano nerazzurro potrebbe essere l’unica vera novità rispetto alle ultime uscite di campionato. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta, Conte sarebbe orientato verso un centrocampo formato da Brozovic, Vecino e Barella, con Eriksen dunque che partirebbe dalla panchina.

La scelta del tecnico leccese sorprende fino a un certo punto: è ormai chiaro che il mister preferisca affidarsi a giocatori già pienamente consci dei dettami tattici da seguire nel 3-5-2. Inoltre Conte sa bene che il danese potrebbe essere l’arma perfetta per spaccare la partita.

Inserendo il trequartista nel momento di maggior foga dell’incontro, l’Inter potrebbe avere un vantaggio non da poco, potendo rimescolare le carte con un giocatore offensivo del calibro del danese, in grado di cambiare la partita con una sola giocata.

Sarri - Juventus

Juventus, verso l’Inter: Sarri indeciso sul modulo

Inter, Conte mette in discussione una certezza. Restyling in estate